Microsoft Clarity guida al nuovo strumento d’analisi

Oggi abbiamo un nuovo strumento per effettuare un’analisi del nostro sito web e studiare il comportamento dei visitatori: lo strumento per l’analisi siti web Microsoft Clarity.

Microsoft Clarity guida in italiano

Microsoft Clarity cos’è?

Questo strumento dal nome Clarity vi permetterà di analizzare il comportamento dei visitatori che esplorano il vostro sito web.

  1. Registrazione della sessione: registra il comportamento dei visitatori del tuo sito web.
  2. Mappa di calore: puoi vedere nel dettaglio gli spostamenti e dove cliccano maggiormente i visitatori.
  3. Dashboard: offre una panoramica delle prestazioni e del comportamento degli utenti.

Non ci sono limiti di traffico, anche un sito con un milione di visitatori al giorno potrà usarlo gratuitamente. Inoltre, si dice che sia ottimizzato per non rallentare i siti.

Guida all’installazione di Microsoft Clarity

Per utilizzare lo strumento di analisi per il tuo sito web devi creare un Account Microsoft Clarity, puoi iscriverti utilizzando un account di Facebook, Microsoft o di Google.

creazione sito Microsoft Clarity

Appena effettueremo l’accesso allo strumento di analisi siti web Clarity dovremo inserire delle informazioni per creare il nostro progetto di monitoraggio per il sito web.

Creazione Progetto di monitoraggio sito web

Assegna un nome al progetto, inserisci l’url del tuo sito web ed infine assegna una categoria di appartenenza. Guide-web, ad esempio, è stato inserito in blog.

Inserimento codice monitoraggio

Inserimento codice monitoraggio

Nel campo bianco troverete il codice monitoraggio di Microsoft Clarity e dovrete inserirlo nel “Head” del vostro sito web. Dopo che avrete inserito il codice di monitoraggio per il vostro sito web, attendete almeno due ore ed effettuate nuovamente il login, vedrete che inizieranno a comparire i primi risultati di tracciamento.

Dichiarazione di Microsoft

“Clarity è progettato per avere un impatto molto basso sui tempi di caricamento delle pagine del tuo sito, quindi gli utenti che navigano non noteranno rallentamenti al tuo sito.

Inoltre, non imponiamo limiti al tuo traffico, quindi sia che tu riceva 10 visitatori al giorno o 1.000.000, Clarity sarà in grado di gestire il tuo traffico senza costi aggiuntivi per te”.

Conclusione

Lo strumento per l’analisi comportamentale degli utenti connessi al nostro sito web, Microsoft Clarity, lo trovo semplice da utilizzare e con molte funzionalità. Questo strumento avrà a mio parere un grande successo, io lo sto testando con ottimi risultati.

Leave a Reply

Guide per la realizzazione di siti web