Siti web a basso costo: qualità ma piccolo prezzo, è possibile

 

Siti web a basso costo

Se stai cercando siti web a basso costo sei nel posto giusto, mi chiamo Gregorio e ti mostro come avere un sito a poco prezzo.

Siti web a basso costo

So che, cercando per il web siti economici o siti low cost, sicuramente ti sei imbattuto in professionisti del web che ti consigliano di non spendere poco per il tuo sito perché in cambio non avrai un buon servizio, ma non è cosi.

Se vuoi un sito economico puoi realizzarlo da solo o farlo realizzare da me e ti spiego nel dettaglio come fare e perché mi occupo della realizzazione siti web economici.

Realizzazione sito web economico fai da te

Tempo fa era impossibile poter realizzare siti web a basso costo; questo però è un ricordo del passato, i prezzi per avere una presenza online sono stati resi accessibili a chiunque.

Ovviamente se vuoi un’offerta sito web ti consiglio di utilizzare WordPress in quanto è gratuito e, se impari ad utilizzarlo, in breve tempo potrai avere un tuo spazio online dove potrai presentarti e rivendere i tuoi servizi o prodotti.

Questo sito è specializzato nelle guide WordPress, se ti è capitato di dare un’occhiata al mio blog, ti sarai reso conto che puoi realizzare un sito web da solo grazie, appunto, alla lettura delle mie centinaia di guide create apposta per aiutarti nel tuo percorso.

Ti faccio alcuni esempi di letture che potrebbero esserti utili per la creazione del tuo sito web a basso costo:

Insomma, potrei continuare all’infinito, per realizzare un sito web a basso costo ti basta leggere le mie guide.

Ma se non hai tempo di realizzarlo da solo, puoi affidare il tuo progetto web ad un professionista.

Quindi, il concetto è chiaro: o hai pazienza e voglia ed impari da solo ad utilizzare WordPress o deleghi il lavoro ad un professionista. Questa seconda ipotesi, secondo me, la maggior parte delle volte è la scelta migliore in quanto con 200/300 euro avrai il tuo sito web senza dover pensare a nulla.

Nel fai-da-te rischi di spendere di più ed avere un risultato peggiore in quanto, realizzare un sito web a poco prezzo, non è facile.

Offerte siti web: scioccanti

Offerte siti web

Quando mi contatta un novo cliente la prima cosa che mi chiede è pressoché sempre la stessa: “come è possibile realizzare siti a poco prezzo?” ed io semplicemente gli rispondo: “semplice, avendo io diversi clienti, cerco -e riesco- a mantenere i costi contenuti, avere un sito realizzato spendendo poco non significa avere un sito web fatto male!”.

Il motivo per cui i miei prezzi sono contenuti, deriva dal fatto che desidero che le altre persone possano avere un proprio spazio online senza spendere tanti soldi in quanto non tutti possono permettersi grandi cifre.

Tutti dobbiamo iniziare e non tutti abbiamo lo stesso portafoglio quindi, con i miei sevizi di siti online economici, permetto alle persone di avere un proprio sito web senza dover investire grandi somme.

Ti faccio un esempio: hai un’azienda agricola e vorresti rivendere i tuoi ortaggi a domicilio, ti rivolgi a me per creare il tuo sito web. Io comprendo che hai semplicemente la necessità di un sito che ti rappresenti ovvero che faccia capire chi sei e cosa fai, quindi il sito avrà massimo 3-4 pagine.

Per me realizzare un sito di 3 o 4 pagine non è uno sforzo sovraumano, quindi acquisto un hosting economico per le tue esigenze e ci lavoro; in pochi giorni ti permetto -spendendo pochissimo- di avere un sito.

Ovviamente non tutti i siti sono uguali e non tutti possono essere siti low cost, se hai intenzione di rivendere prodotti e in questo sito vuoi rivendere 4000 prodotti, ovviamente dovrai prevedere un investimento maggiore.

Offerta siti web  

Arriviamo al dunque, adesso ti è chiaro che Guide-Web realizza siti web a basso costo in quanto comprende che ogni progetto ha delle spese diverse e le esigenze di ogni attività non sono le stesse.

Potrei far spendere centinaia di euro ai miei clienti in quanto il mio sito è ben posizionato e letto da centinaia di persone quotidianamente, ma il mio intento, sin dall’inizio, è sempre stato quello di voler aiutare le persone a realizzare il proprio sito web, non quello di vendere siti web.

Premesso quanto appena spiegato, se vuoi un sito web puoi contattarmi.

Strumenti per creare pagine web economiche

Parliamo degli strumenti per siti web a basso costo: ormai l’offerta è tanta in quanto l’esigenza delle persone di spendere poco per realizzare un sito web è sempre più aumentata nel tempo. Molti programmatori hanno sviluppato dei sistemi che possono aiutarti a realizzare il tuo sito web economico.

WordPress

WordPress utilizza dei temi (chiamati anche modelli) per facilitare il design e il processo creativo e offre anche servizi di hosting. Può essere utilizzato per creare tutti i tipi di siti, dai blog all’e-commerce.

Le guide per questo CMS, in giro per il web, sono infinite. Ovviamente, come ti accennavo prima, dovrai comunque rimboccarti le maniche ed avere tempo e pazienza per imparare ad usarlo.

WordPress è il primo strumento al mondo che la gente utilizza per realizzare siti web a basso costo.

Wix

Wix ti permette di realizzare siti web a basso costo responsive, ha più di 100 modelli tra cui scegliere.

Offre piani davvero economici sebbene l’e-commerce abbia altre tariffe, che Wix compensa con larghezza di banda illimitata aumentando lo spazio di archiviazione fino a 35 GB, eliminando gli annunci e supportando video.

Lo svantaggio di Wix è che, se decidi di cambiare il modello, dovrai rifare tutto da zero.

Weebly

Weebly si occupa di offrirti l’hosting, il nome dominio e il design del sito web il tutto in un unico abbonamento. Ha temi e modelli molto moderni che non hanno nulla da invidiare a quelli liberamente progettati dai migliori sviluppatori.

Tra gli aspetti positivi c’è anche la possibilità di includere i propri codici HTML, CSS o Javascript per apportare modifiche al blog, questo è qualcosa che, gli amanti della personalizzazione, apprezzeranno sicuramente.

 Ti consente anche di pianificare post sul blog come avviene anche in WordPress.

Joomla!

Software Open Source, Joomla! è un CMS altamente personalizzabile ma bisogna imparare ad usarlo.

È possibile scaricarlo ed installarlo sul server o semplicemente creare un sito web utilizzando i suoi servizi.

Il suo utilizzo non è consigliato ai non esperti in quanto non è un CMS semplice da utilizzare a meno che tu non sia un progettista di siti o uno sviluppatore di software.

Trattandosi di una piattaforma open source, non si paga per l’utilizzo. Tuttavia, per ottenere un sito “online” utilizzando Joomla!, devi acquistare l’hosting ed il dominio -come avviene per WordPress.

Conclusione

Come hai visto avere siti web a basso costo non è difficile, la questione è una sola: o ti metti con voglia ad imparare o lasci fare a chi è esperto della creazione siti e vende -come me- siti a poco prezzo. D’altronde, investire 200-300 euro, non è molto per un sito web.

Leave a Reply

Guide per la realizzazione di siti web